Droghe, la Relazione annuale al Parlamento 2019 sul fenomeno delle tossicodipendenze in Italia

La sintesi rappresenta il frutto del lavoro di coordinamento inter istituzionale svolto dal Dipartimento Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri in collaborazione con le Amministrazioni centrali e periferiche dello Stato, nonché membri dell’Osservatorio nazionale permanente sull’andamento del fenomeno delle tossicodipendenze e i soggetti del pubblico e del privato sociale competenti nello specifico settore. Il suo obiettivo è fornire un quadro della situazione italiana in materia di droghe e di presentare una lettura integrata degli indicatori diretti e indiretti che descrivono il mercato delle sostanze stupefacenti nonché delle risposte adottate a livello  nazionale per la prevenzione dei rischi e il trattamento delle conseguenze (sanitarie, sociali e legali) correlate all’uso. I dati statistici riportati si riferiscono al 2018 (o all’ultimo anno disponibile). Si deve inoltre tenere presente che il monitoraggio di modelli e tendenze riguardanti un comportamento nascosto e stigmatizzato come il consumo di droghe presenta difficoltà di ordine sia pratico sia metodologico. Ai fini dell’analisi, nella presente relazione si è quindi fatto ricorso a molteplici fonti di dati e occorre, pertanto, cautela nell’interpretazione dei dati stessi, soprattutto quando si mettono a confronto fonti di dati differenti. La schematizzazione seguente offre un condensato riepilogo dei dati di particolare interesse, le frecce indicano il confronto con l’anno precedente.